Ötzi e il mistero del tempo: Alessandra Mastronardi è la malvagia strega Gelica

-
119
Ötzi e il mistero del tempo: Alessandra Mastronardi è la malvagia strega Gelica

Dopo il grande successo ottenuto presso il giovane pubblico dello scorso Festival di Giffoni, dove ha vinto il premio come miglior film nel segmento +6, Ötzi e il mistero del tempo diretto da Gabriele Pignotta e prodotto da One More Pictures con Rai Cinema, arriva nei cinema giovedì 8 novembre.
Il film racconta la storia dell'undicenne Kip, affascinato dalla celeberrima mummia Ötzi, ritrovata perfettamente conservata nel 1991 tra i ghiacciai dei Dolomiti. Quando l'uomo preistorico si risveglia dal suo lungo sonno, in una fantastica avventura tra i monti dell'Alto Adige insegnerà a Kip e ai suoi amici i segreti del tempo.

Tra i volti adulti del cast troviamo Alessandra Mastronardi, che veste i panni della malvagia strega Gelica.L 'attrice dai penetranti occhi nocciola affermatissima nel panorama cinematografico italiano ha iniziato giovanissima la carriera artistica con piccoli ruoli in serie tv e al cinema, prima di emergere grazie al sorprendente successo della serie TV I Cesaroni, nella quale interpreta Eva Cudicini.
Forte di questo successo, nel 2008 Mastronardi è nel cast di un'altra popolarissima serie, quella di Romanzo Criminale, nella quale è Roberta, la donna del Freddo. È proprio la TV a consacrarla e, ormai volto familiare delle case degli italiani, alla Mastronardi non manca che fare il passo successivo, quello del cinema internazionale. L'occasione si presenta propizia quando il genio di Woody Allen sceglie Roma come scenario per To Rome with Love. L'attrice è una dei tanti interpreti italiani con cui il cineasta newyorchese ha arricchito la sua commedia. Il film di Allen si rivela anche una straordinaria occasione per tornare a calcare le scene del grande schermo, da cui la Mastronardi mancava dal 2007, anno di uscita del drammatico Una piccola storia.

Il 2013 è l'anno de L'ultima ruota del carro di Giovanni Veronesi, commedia drammatica che ripercorre la storia d'Italia dagli anni '70 a oggi. L'anno seguente è ancora al cinema come protagonista nella pellicola natalizia Ogni maledetto Natale.

Quella della Mastronardi sembra una carriera fatta di improvvisi colpi di scena, soprattutto quando vola in America per girare con Anton Corbijn il bio-pic Life (2015) sull'amicizia tra James Dean e il fotografo Dennis Stock. Questa sua seconda volta a Hollywood - nel ruolo della diva Pier Angeli - segna il primo nudo per la Mastronardi insieme a Robert Pattinson. Tornata in Italia, l'attrice ha un nuovo colpo di fortuna - o di bravura - nel 2017, quando entra nel cast di Master of None, serie statunitense distribuita da Netflix sulla vita di un aspirante attore.

L'Eva dei Cesaroni non c'è più o forse c'è ancora, ma nascosta sotto una carriera costruita solidamente dalla sua artefice, che continua a stupire con le sue doti. Nel 2018 alterna all'eleganza di Lucrezia Donati nella serie TV I Medici la sua presenza in un film come Ötzi e il mistero del tempo, dove, sebbene non abbia un ruolo da protagonista, riesce a dimostrare il suo talento e il suo eclettismo.



Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento